Giovedì 8 febbraio, alle ore 20.00, il Potenza sarà impegnato in casa negli ottavi di finale di Coppa Italia. Avversario di turno è l’Igea Virtus, squadra siciliana di Barcellona Pozzo di Gotto. Le due formazioni si affrontano per la prima volta in una gara di Coppa, mentre in campionato si possono contare ben 24 partite tra rossoblu e giallorossi. La prima gara giocata al Viviani risale alla stagione 48/49 e si concluse col punteggio di 2 a 1 per i potentini.

Il bilancio di queste 24 sfide vede in vantaggio il Potenza. 11 le vittorie per i rossoblu, 5 i pareggi e 8 le sconfitte con 36 gol realizzati e 27 subiti.

Al Viviani il bilancio è nettamente a favore dei lucani che non hanno mai perso con la squadra siciliana: 9 vittorie e 3 pareggi, 29 gol realizzati e 9 subiti.

Di seguito le ultime 4 sfide giocate in casa dal Potenza contro l'Igea Virtus:

1999/00 Serie D Potenza Igea Virtus 2 0
2004/05 C/2 Potenza Igea Virtus 3 1
2005/06 C/2 Potenza Igea Virtus 4 1
2006/07 C/2 Potenza Igea Virtus 0 0

 

I siciliani giocano nel girone I e si trovano in seconda posizione a 44 punti, a pari merito con la Vibonese. Vantano una difesa di ferro, tra le più forti di tutto il campionato di serie D con i 13 gol subiti in 22 giornate. Di contro troveranno l'attacco più prolifico di tutto il torneo di quarta serie: 60 gol (2,7 gol a partita).

Ecco il percorso del Potenza e dell’Igea Virtus in Coppa Italia:

Qualificazione Potenza Sporting Molfetta 3 - 0 a tav.        
Primo Turno Gravina Potenza 2 - 2 (2 - 4 d.c.r.)   Igea Virtus Vibonese 9 - 0
32° di finale Potenza Altamura 2 - 1   Igea Vurtus Palmese 4 - 0 
16° di finale Nardò Potenza 1 - 1 (d.c.r.)   Gela Igea Virtus 1 - 1 (5 - 6 d.c.r.)

 

 

Potenza-Matera. Storia di un Derby

La Canzone: Potenza nel cuore

Il Video

La Nostra Storia

La Storia del Potenza Calcio

Lo Stadio

La Storia dello Stadio Viviani

Le Maglie

Le maglie del Potenza

Stemmi e Gagliardetti

Gli stemmi del Potenza

Le Ultime stagioni del Potenza S.C.

Potenza S.C.

Stagione 1978/79

Gran bel torneo per il Rende che vince a sorpresa, ma meritatamente, il girone con una squadra solida e ben assortita in cui spiccano elementi come lo stopper Ipsaro Passione (sarà protagonista con la maglia dell'Avellino in annate successive a questa) e il bomber De Brasi
Vai alla stagione

Potenza vs Trapani. I precedenti

Il Potenza s'impantana a Cava

ULTIMI ARTICOLI

Miglior attacco
Juve Stabia 31
Rende - Trapani 23
Catania - Casertana - Potenza - Catanzaro 19
Miglior difesa
J. Stabia 7
Catanzaro - Monopoli 8
Trapani 10
Peggior Attacco
Viterbese 7
Bisceglie 9
S. Leonzio 11
Peggior Difesa
Paganese 37
Rieti 26
V. Francavilla 23

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy