Il Potenza si presenta a questa quinta giornata di campionato forte del secondo posto in classifica, a una sola lunghezza dalla vetta, con all'attivo tre vittorie, nove punti, sei gol realizzati e solo uno subito, che fa dei ragazzi di Raffaele la squadra meno battuta dei tutta la serie C assieme al Monza. Un bellissimo inizio di stagione per i rossoblu che in questo girone sembrano trovarsi perfettamente a loro agio.

Domenica pomeriggio altra gita fuori porta per lucani, ospiti del Rieti. La squadra laziale è in grossa difficoltà, le quattro sconfitte consecutive la relegano all’ultimo posto della classifica a zero punti, con 4 reti realizzate e ben 13 subite, che fanno del Rieti la difesa più battuta di tutta la serie C.

L’ostacolo sembra pertanto non difficilissimo da superare ma è bene non sottovalutare un avversario ferito, bisognerà affrontarlo con la stessa qualità di gioco vista a Bisceglie per non incappare nella subdola legge dei grandi numeri, anche perché gli amaranto-celeste faranno di tutto per togliere lo zero dalla loro classifica.

I precedenti giocati in campionato allo stadio Centro d’Italia – Manlio Scopigno tra Rieti e Potenza sono soltanto due, di cui uno risalente alla scorsa stagione.

La prima gara giocata nel campionato 2005/06, 11^ giornata di serie C/2, vide i potentini sconfitti per 5 a 1. Per il Rieti segnarono Montella, doppietta di Zarineh, Tiribello su rigore e aut. di Cirilla, per il Potenza il gol della bandiera fu messo a segno da Zirafa. Quel Potenza, capitanato da Colletto, allenato da Porta e in cui militava un giovane Dettori, si salvò ai play out sconfiggendo il Modica nel doppio confronto di spareggio (3 a 3 fuori casa e 1 – 0 al Viviani). Stessa sorte capitò al Rieti salvatosi ai play out contro il Latina.

La seconda sfida la ricordiamo tutti. Il 5 a 1 è stato riconsegnato al mittente l’anno scorso, curiosamente sempre all’11^ giornata. (A questo LINK il video di quella partita). Speriamo di riuscire a ripetere una giornata così entusiasmante anche domenica prossima.

Le vittorie a tavolino del Potenza

Prenota la maglia storica del Potenza

Il Video: Potenza - Cavese: 08/09

La Nostra Storia

La Storia del Potenza Calcio

Lo Stadio

La Storia dello Stadio Viviani

Le Maglie

Le maglie del Potenza

Stemmi e Gagliardetti

Gli stemmi del Potenza

Le Ultime stagioni del Potenza S.C.

Potenza S.C.

Stagione 1978/79

Gran bel torneo per il Rende che vince a sorpresa, ma meritatamente, il girone con una squadra solida e ben assortita in cui spiccano elementi come lo stopper Ipsaro Passione (sarà protagonista con la maglia dell'Avellino in annate successive a questa) e il bomber De Brasi
Vai alla stagione

Canta il Gallo

Bari - Potenza. I precedenti

ULTIMI ARTICOLI

Miglior attacco
Reggina 40
Vibonese 36
Bari - Paganese 30
Miglior difesa
Reggina 9
Potenza - Bari 13
Monopoli 14
Peggior Attacco
Rende 11
Bisceglie - Cavese 14
Sicula Leonzio 18
Peggior Difesa
Rieti 41
Sicula Leonzio 36
Rende 34

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy