Dopo l’inattesa sconfitta in Coppa ad opera del Catania, il Potenza si rituffa in campionato alla ricerca della quarta vittoria consecutiva. Al Viviani andrà in scena il derby lucano di serie C tra le due squadre rossoblu “gemelle”, Potenza e Picerno.

Entrambe hanno necessità di vincerla questa partita, anche se per ragioni molto diverse. Il Picerno negli ultimi anni si è sempre dimostrato avversario ostico per i potentini che in diverse occasioni hanno dovuto faticare non poco per avere ragione dei melandrini.

Il primo derby risale al campionato di Promozione lucana del 1986/87; il Potenza se l'aggiudicò con una rete di rapina di Antonicelli al 44°. Molto più largo il successo nell'ultima gara disputata al Viviani, 4 a 0 per i padroni di casa, con i gol di Bertolo, Siclari, Pepe e Di Senso, ma era l’anno della cavalcata trionfale verso la serie C.

 

 

In campo e in panchina i ragazzi di Raffaele troveranno di fronte diversi ex, come mister Giacomarro, Bertolo e Nappello, e la gara si preannuncia ancora più intensa e affascinante. 

Sette le partite fin qui disputate tra Potenza e Picerno al Viviani. Il bilancio è a favore dei padroni di casa con 4 vittorie a 1; 2 sono i pareggi. 

 

Ecco tutte le partite disputate al Viviani tra potentini e melandrini

EdilPotenza Picerno 86/87 Promozione 1 - 0
Potenza AZ Picerno 10/11 Eccellenza 1 - 0
Potenza AZ Picerno 11/12 Eccellenza 1 - 1
Potenza AZ Picerno 13/14 Eccellenza 1 - 0
Potenza AZ Picerno 15/16 Serie D 0 - 2
Potenza AZ Picerno 16/17 Serie D 0 - 0
Potenza AZ Picerno 17/18 Serie D 4 - 0

 

 

Le vittorie a tavolino del Potenza

Prenota la maglia storica del Potenza

Il Video: Potenza - Cavese: 08/09

La Nostra Storia

La Storia del Potenza Calcio

Lo Stadio

La Storia dello Stadio Viviani

Le Maglie

Le maglie del Potenza

Stemmi e Gagliardetti

Gli stemmi del Potenza

Le Ultime stagioni del Potenza S.C.

Potenza S.C.

Stagione 1978/79

Gran bel torneo per il Rende che vince a sorpresa, ma meritatamente, il girone con una squadra solida e ben assortita in cui spiccano elementi come lo stopper Ipsaro Passione (sarà protagonista con la maglia dell'Avellino in annate successive a questa) e il bomber De Brasi
Vai alla stagione

Bari - Potenza. I precedenti

La caduta di Fort Apache

ULTIMI ARTICOLI

Miglior attacco
Reggina 39
Vibonese 36
Bari 28
Miglior difesa
Reggina 9
Potenza 11
Bari 12
Peggior Attacco
Rende 11
Bisceglie 12
Cavese 14
Peggior Difesa
Rieti 39
Rende - Sicula Leonzio 33
Avellino 27

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy