La sconfitta di domenica scorsa è una di quella che fa male, una di quelle che può lasciare il segno in una squadra che nelle ultime due giornate ha racimolato solo un punto, nonostante abbia giocato con le ultime due della classe. Il 4 a 1 di Lentini è il secondo risultato negativo più pesante della gestione Raffaele, secondo solo al 5 a 1 interno con il Catanzaro della scorsa stagione, il più pesante subito fuori casa.

C’è da dire che, anche nel girone di andata, il Potenza proprio con Rieti e Leonzio aveva ottenuto soltanto due punti per poi ripartire con quella che sarà l’avversaria di domenica prossima, il Rende.

I biancorossi calabresi si trovano al penultimo posto in classifica in compagnia della Sicula Leonzio a 16 punti. Il loro percorso “esterno” non si può certo definire brillante, 9 sconfitte e 3 pareggi, di cui l’ultimo risalente al 10 novembre scorso, poi 5 sconfitte consecutive. Rende che può “vantare” anche il peggior attacco (16 gol segnati) e la seconda peggior difesa del campionato (44 gol subiti).

L’ultima volta che il Potenza ha affrontato i calabresi al Viviani è stata in coppa Italia, 4 a 1 in favore dei rossoblu.

In campionato si contano 8 partite giocate tra Potenza e Rende al Viviani, da cui il Rende ha portato via solo due pareggi. Sei, dunque, le vittorie per i potentini, di cui la prima risalente al 1978/79, quando si imposero per 4 a 1 con la doppietta di Catalano e reti di Pepe e Veracini. Quel campionato lo vinse proprio il Rende, mentre il Potenza concluse la sua stagione al 7° posto.

 

 

Vediamo le gare di campionato giocate al Viviani tra Potenza e Rende

Potenza Rende 78/79 Serie C2 4-1
Potenza Rende 84/85 Serie C2 2-1
Potenza Rende 87/88 Interregionale 2-1
Potenza Rende 99/00 Serie D 1-1
Potenza Rende 04/05 Serie C2 1-0
Potenza Rende 05/06 Serie C2 2-1
Potenza Rende 06/07 Serie C2 2-1
Potenza Rende 18/19 Serie C 0-0

Le vittorie a tavolino del Potenza

La maglia storica del Potenza

La prima vittoria del Potenza in B

La Nostra Storia

La Storia del Potenza Calcio

Lo Stadio

La Storia dello Stadio Viviani

Le Maglie

Le maglie del Potenza

Stemmi e Gagliardetti

Gli stemmi del Potenza

Le Ultime stagioni del Potenza S.C.

Potenza S.C.

Stagione 1978/79

Gran bel torneo per il Rende che vince a sorpresa, ma meritatamente, il girone con una squadra solida e ben assortita in cui spiccano elementi come lo stopper Ipsaro Passione (sarà protagonista con la maglia dell'Avellino in annate successive a questa) e il bomber De Brasi
Vai alla stagione

La fortuna aiuta l'Audace

Reggiana - Potenza. I precedenti

ULTIMI ARTICOLI

Miglior attacco
Bari - Reggina 54
Vibonese 48
Catanzaro 41
Miglior difesa
Reggina 19
Monopoli 22
Potenza 23
Peggior Attacco
Rende 19
Bisceglie 21
Cavese 24
Peggior Difesa
Rieti 64
Rende 50
Sicula Leonzio 46

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy